piccoli paesi

terre, paesaggi, piccoli paesi / il blog dei borghi dell'Appennino

cairano 7x . consuntivo maggio-agosto 2011

cairano 7x 2011

consuntivo maggio  – agosto 2011

aggiornamento 2.1.2012

RIUNIONE

A metà settembre si è tenuta presso la sede della Pro Loco di Cairano una riunione di analisi e consuntivo delle manifestazioni 7x tenute a far data da maggio ad agosto 2011. Per i ‘saggi’ era presente Genesio Murano; erano presenti il Sindaco, il Presidente e i componenti della Pro Loco; per il gruppo 7x sono intervenuti Dario Bavaro, Antonio Vespucci, Agostino Della Gatta, Angelo Verderosa. Alla riunione, previo avviso pubblico, hanno partecipato ragazzi e abitanti di Cairano interessati al Laboratorio Teatro-Azione.

SINTESI ATTIVITA’ SVOLTE

Queste in sintesi le manifestazioni tenute finora :

MICROCOSMI ECCELLENTI . 27-28 e 29 maggio 2011

BORGO GIARDINO . 24-25 e 26 giugno 2011

I GIORNI di SAN LEONE . 22 – 23 – 24 e 29 luglio  2011

La RUPE in FESTA .  5-6 e 7 agosto 2011

Il tutto come ampiamente documentato sul sito web della ProLoco curato dal grafico e webmaster Edgar Schiavone  http://www.cairanoproloco.it/cairano.php?idsezione=4&idsottosezione=52

Finora 14 giorni di eventi.

Più del doppio rispetto alle precedenti edizioni 2009 e 2010, con concentrazione nei fine settimana come stabilito ad inizio 2011 e con orari adeguati alle esigenze degli abitanti.

NUOVO CORSO di 7x

La partecipazione di ospiti ed artisti è stata ampia, molto più estesa e significativa rispetto agli anni precedenti. L’accoglienza è stata rafforzata e gli introiti per i pernottamenti sono aumentati. Molti ospiti che hanno conosciuto Cairano sono ritornati nei fine settimana successivi, anche quando non c’erano eventi.

Un illustre ospite, accolto amichevolmente dalla comunità residente, sta comprando casa a Cairano e questo è il dato forse più significativo del nuovo corso di 7x.

I due bar hanno avuto incassi più che dignitosi.

Il nuovo approccio avuto nell’organizzazione degli eventi ha finalmente coinvolto e visto partecipare ragazzi e popolazione di Cairano. Gli eventi sono stati preventivamente e pubblicamente concordati, condivisi a maggioranza e partecipati.

Organizzatori e ospiti sono stati al fianco della pro loco e dei cairanesi, senza prevaricazioni.

Mostre di fotografia, mostre d’arte, convegni, teatro, gastronomia, architettura, presentazione di libri, laboratori di formazione per ragazzi, il concerto di Beppe Barra e finalmente la partecipazione dal vivo di Franco Dragone con un anteprima giardino, la conferenza stampa e il lancio di Teatro-Azione.

PROGRAMMI degli eventi

Per avere un’idea dei programmi svolti :

http://www.cairanoproloco.it/cairano.php?idsezione=4&idsottosezione=52&idettagli=49

http://www.cairanoproloco.it/cairano.php?idsezione=4&idsottosezione=52&idettagli=45

http://www.cairanoproloco.it/cairano.php?idsezione=4&idsottosezione=52&idettagli=44

http://www.cairanoproloco.it/cairano.php?idsezione=4&idsottosezione=52&idettagli=48

SCUOLE LOCALI e laboratori

Importante e preziosa la presenza dei ragazzi delle scuole del circondario: hanno partecipato e animato la 3 giorni del Laboratorio dell’Immaginazione – ‘Borgo Giardino’ diretto dalla Prof.ssa Donatella Mazzoleni.    Al Laboratorio della Comunicazione tenuto a fine giugno da Angelo Verderosa hanno partecipato docenti e studiosi da varie Università italiane e straniere. L’illustre Prof. Dezzi Bardeschi, intervenuto a Cairano, ha ritenuto di pubblicare sull’importante quadrimestrale “Ananke” n°63, da lui diretto e stampato a Milano, due articoli dedicati a 7x (qui scaricabili  in PDF)

ANANKE : ANANKE n.64 sett. 2011 _ cairano 7x

STAMPA e TV

Ampia solidarietà, soprattutto a seguito della spaccatura avutasi nella Comunità Provvisoria che ha costretto a metà luglio a rivedere completamente il programma, è stata data da blogger, giornali e televisioni.

Mai nelle precedenti edizioni si erano avuti i molteplici passaggi stampa di quest’anno; l’intera rassegna stampa è disponibile in fotocopie presso la ProLoco o scaricabile qui in PDF  (20 Mb )

RASSEGNA STAMPA  : 2011 rassegna stampa cairano 7x maggio-agosto

sintesi rassegna stampa :  http://www.cairanoproloco.it/cairano.php?idsezione=4&idsottosezione=52

Rai3 ha mandato sul TG3 del 29 luglio il convegno sui ‘Piccoli Paesi’.

Irpinia-Sannio Tv ha fatto le dirette ed ha ampiamente documentato i vari eventi.

PrimaTivvù, con Enzo Di Micco,  ha fatto le dirette di giugno e di recente ha mandato in onda con Lycos uno ‘speciale’ dedicato a Cairano 7x 2011 della durata di ben 45 minuti :

http://www.ipressgastone.it/joomla/lycos/cairano-new.html

CONVEGNO ANNUALE sui Piccoli Paesi

Il nuovo blog ‘Piccoli Paesi’ ha ispirato il convegno voluto dal Procuratore Antonio Guerriero al quale hanno partecipato rappresentanti politici che hanno rinnovato attenzione e impegno verso le necessità di sopravvivenza dei piccoli comuni; l’appuntamento si rinnoverà a Cairano ogni anno e sarà istituito un ‘Premio’ a favore di coloro che si impegneranno per il sostegno e la sopravvivenza dei piccoli paesi.

https://piccolipaesi.wordpress.com/2011/07/28/piccoli-paesi-presentazione-del-blog-a-cairano-7x/

DONO

Nell’organizzazione degli eventi 2011 è stato ripreso lo spirito originario del “dono”: nessun compenso è stato richiesto dagli organizzatori tantomeno dai fotografi che hanno esposto a Cairano : Antonio Bergamino e Antonio Luongo.  La stessa generosità è stata dimostrata dagli artisti che a più riprese hanno esposto le proprie opere a Cairano 7x 2011; ricordiamo : Antonio Restaino, Tiberio e Luciano Luciani, Emidio De Rogatis, Felice e Melania Storti

Vito de Nicola, Rosa Cerreta, Luigi De Guglielmo, Vito Stanco e tanti altri che sono leggibili ai link allegati.

Edgar Schiavone, dopo l’inaspettato abbandono degli incaricati annuali, ha brillantemente portato avanti sia la grafica che il sito internet; la PrLoco è in attesa di ri-acquisire il dominio cairano7x.it

Agostino Della Gatta si è prodigato per la logistica e promozione attraverso IrpiniaTurismo.

Mariano Di Cecilia ha curato la ripresa fotografica di ogni evento.

Antonio Vespucci ha ispirato e curato i ‘mercatini della nuova ruralità’.

Dario Bavaro ha animato con maestria le varie presentazioni.

Mario Marciano ha ideato e lanciato la nuova campagna pubblicitaria.

Angelo Verderosa oltre l’organizzazione di Borgo Giardino ha curato i rapporti con la stampa, scrivendo i comunicati e raccogliendo l’ampia rassegna stampa.

Donatella Mazzoleni ha donato 3 giorni di formazione e animazione ai ragazzi del Laboratorio dell’Immaginazione.

Alessandra De Rosa ha collaborato alla riuscita dei laboratori unitamente a tanti giovani e professionisti i cui nominativi sono qui omessi per brevità ma riportati integralmente ai link delle manifestazioni tenute.

Alcune serate musicali sono state proposte e offerte dagli amici musicisti di Teora ‘I Menestrelli’, ricordiamo Gerardino Lardieri ed Emidio De Rogatis, e ‘la Paranza’ con la presenza dell’immancabile Zi Carmine.

Numerosi libri sono stati presentati a Cairano; ricordiamo tra gli autori intervenuti : Nicola Di Iorio, Giovanni Savignano, Carmine Fischetti de I Mesali.

Tra i doni, quello di Franco Dragone :  oltre a sostenere economicamente 7x per il 3° anno, venerdì 5 agosto sul piazzale della Chiesa di San Leone ha presentato il
”Laboratorio Teatro-Azione”; alla conferenza stampa di presentazione del laboratorio teatrale 2011-2012 sono intervenuti David Zard, Charles Berling e Virginie Couperie Eiffel.

Franco Dragone ha inoltre donato il primo spazio verde di ‘Borgo Giardino’; col supporto di un vivaista locale ha creato con semplicità e in due giorni il ‘giardino d’oriente 1’.

DOCUMENTAZIONE

Oltre la rassegna stampa e i filmati Tv è stata prodotta un’accurata documentazione fotografica e video. Una significativa parte è consultabile sui siti web :

https://piccolipaesi.wordpress.com/?s=7x

http://www.cairanoproloco.it/

http://www.flickr.com/photos/irpiniaturismo/collections/72157626859263546/

http://www.flickr.com/photos/irpiniaturismo/sets/72157627260714059/show/

http://www.youtube.com/user/irpiniaturismo#p/c/B39C3ACEB67162DF

SPESE e BILANCIO

I presenti alla riunione, dopo ampia discussione ritengono all’unanimità che il bilancio complessivo delle manifestazioni tenute finora nel 2011 è stato sicuramente molto positivo.

Relativamente alle spese, il presidente della Pro Loco ha illustrato dettagliatamente il bilancio a consuntivo; l’ammontare delle spese sostenute è di circa 29.000 euro omnicomprensivo. Circa 2/3 (20.000 euro) sono rimasti a Cairano per acquisti di cibarie cucina, lavanderia, rimborsi per gli alloggio e per coloro che hanno aiutato in cucina e in sala mensa. La restante parte (9.000 euro circa) è andata per stampa di locandine e inviti, server audio-video (14 giorni), bagni chimici, Siae ; per Borgo Giardino: registrazioni video continuative dei convegni e rimborsi spesi viaggio (100 euro di media) agli ospiti e artisti che hanno sostenuto spese di spostamento con mezzi propri; rimborso Banda di Calitri, rimborso spettacolo teatrale di Mario Pannisco, organettisti, mercatino e spese varie come documentate.

A differenza degli altri due anni, non vi sono state spese per cachet a relatori e ospiti, né per direzione artistica.  Come noto quest’anno Cairano 7x ha ricevuto il solo contributo di Franco Dragone e non più quello regionale.

Come voci di entrata, oltre il contributo di Franco Dragone, si sono avuti incassi per posti letto e pranzi per circa 2.000 euro.

Il bilancio 2011 è fortemente significativo per l’inversione di tendenza registrata : nelle edizioni precedenti, per soli 4 giorni in media di eventi, sono stati spesi circa 70.000 euro all’anno. Quest’anno si sono avute spese per circa 1/3 (29.000 euro) a fronte di ben 14 giornate di eventi ed ospitalità.

Il bilancio è stato stampato ed affisso nella sede della Pro Loco. Se ne può chiedere copia alla ProLoco.

PROSECUZIONE del programma 7x

 

LABORATORIO TEATRO AZIONE

Come annunciato in conferenza stampa da Franco Dragone, tra la fine di ottobre e gli inizi di dicembre 2011 si è tenuto a Cairano il Laboratorio Teatro-Azione aperto, in questa prima fase,  a ragazzi e abitanti di Cairano.

Gli animatori sono stati i registi professionisti Giovanni Orlandi du Théâtre du Campus e Patrick Duquesne; Dario Bavaro ha coordinato in loco.

Segui il LINK per le foto e i video : https://piccolipaesi.wordpress.com/2011/12/06/che-sapore-ha-la-felicita/

Si è lavorato sull’espressione non-verbale e sul linguaggio dei corpi con l’intento di formare gli attori e produrre uno spettacolo su Cairano da portare in giro per l’Europa.

Vedi anche :  http://news.dragone.be/ateliers-de-theatre-a-cairano/

BORGO GIARDINO

Appena recuperate le forze e rianimato il gruppo di lavoro (primavera 2012 ?) proseguiranno i lavori di Borgo Giardino.  Saranno esposti i lavori del workshop di giugno 2011 e si procederà con il lavoro di gruppo per disegnare il ‘giardino d’ingresso al borgo’ e ‘il giardino della rupe’.

La somma accantonata nel bilancio 2011 (€ 20.000 circa) sarà destinata prioritariamente alla ideazione, definizione e realizzazione di questi spazi individuabili preliminarmente nell’area all’ingresso del paese a ridosso dell’ex asilo e nell’area della rupe. Si confida nella disponibilità dei tutors Prof.ssa Donatella Mazzoleni e Arch. Angelo Verderosa e del gruppo di lavoro formato da studenti delle scuole superiori del circondario e universitari.

LABORATORIO di IDEE per i piccoli paesi

A Cairano prenderà vita un laboratorio di idee che vedrà coinvolti amministratori dei piccoli comuni, economisti, architetti, urbanisti, artisti e cultori di materie varie per lavorare ad un progetto complessivo per la messa in rete e sostegno dei piccoli paesi di cui Cairano sarà capofila. Il progetto sarà candidato nel 2012 alla Comunità Europea col supporto di imprenditori privati tra cui in prima fila la Dragone Group.

Il Laboratorio si muoverà nell’ambito della costituente unione dei comuni dell’Alta Irpinia; vedi ‘Stati generali dell’Alta Irpinia’ al link seguente : https://piccolipaesi.wordpress.com/category/stati-generali-dellalta-irpinia-2/

PROGRAMMA DI VALORIZZAZIONE

L’amministrazione comunale  ha approvato le linee di indirizzo per la modifica e integrazione del programma di valorizzazione. Questo strumento fortemente voluto dal sindaco e preannunciato a Dragone  e ai Saggi consentirà di poter continuare l’idea di un borgo giardino e di un paese accogliente e ospitale attraverso un programma sinergico e coordinato fra le iniziative del Comune e quelle di soggetti privati o pro-loco.  In sintesi da un lato si pianifica un graduale recupero e restauro del borgo, delle emergenze architettoniche e degli invasi spaziali rurali, da un altro si individuano e si dettagliano gli interventi negli spazi e nei siti condivisi col progetto “borgo giardino”. Altro aspetto molto importante è l’incentivazione all’acquisto a costi molto bassi di edifici di proprietà comunale, ovvero all’”adozione” di spazi pubblici da parte di privati. Il fondo che ne scaturisce a beneficio del Comune, verrà inserito in un apposito capitolo del bilancio dell’amministrazione che sarà destinato esclusivamente al progetto “borgo giardino”. In questo modo oltre ad avere un programma preciso e virtuoso di intervento, si attiva una sorta di “project financing” che si affiancherà all’eventuale contributo di privati per la manifestazione Cairano 7x e borgo giardino.

_ a cura della ProLoco – Comitato Saggi  – Gruppo 7x – Borgo Giardino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: