piccoli paesi

terre, paesaggi, piccoli paesi / il blog dei borghi dell'Appennino

Archive for ottobre 2011

Tessitura a Bisaccia

Bisaccia: capitale irpina della tessitura _  di Franca Molinaro

L’Irpinia, da sempre, è stata popolata da armenti stanziali o transumanti. Piccoli greggi pascolavano sui poderi domestici mentre fiumi di pecore percorrevano i tratturi secondari che confluivano nel Regio Tratturo Pescasseroli-Candela. Di questa numerosissima popolazione si apprezzavano le carni, i formaggi, la lana. Era proprio quest’ultima motivo di orgoglio e di traffico. Le pecore, tosate in primavera, trascorrevano un’estate più fresca e preparavano un vello più folto e caldo per l’inverno a venire. Intanto la lana era lavata prima della tosatura facendo tuffare gli animali nei fiumi, dopo era lavata di nuovo, asciugata e pettinata. Quest’ultima operazione era eseguita meccanicamente con apposito attrezzo, oppure manualmente nel caso di piccole quantità. Si trattava di un lavoro meticoloso: ogni fiocchetto di lana andava allargato e ripulito di ogni impurità. In virtù di questo lavoro laborioso nacque il proverbio: chi non tene che fa’ mett’i cani a pettenà.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Written by A_ve

20 ottobre 2011 at 17:31

Pubblicato su Varie

Tagged with , , ,

IL VIDEO di LYCOS dedicato a Cairano 7x

Lycos dedica un’intera puntata a Cairano, uno dei paesi più affascinanti della provincia avellinese. Cairano e i suoi splendidi abitanti tra realtà e magia. Buona Visione. (cliccare sul link seguente)  http://www.ipressgastone.it/joomla/lycos/cairano-new.html

Written by A_ve

16 ottobre 2011 at 19:06

riprende Cairano 7x

sabato 29 ottobre RIPRENDE CAIRANO 7X con i laboratori Teatro-Azione  http://news.dragone.be/ateliers-de-theatre-a-cairano/ e Borgo Giardino

Riprende Cairano 7x con il Laboratorio Teatro-Azione : Sabato 29 ottobre riprenderà Cairano 7x con il Laboratorio Teatro-Azione a cura di Franco Dragone.   Due suoi amici e collaboratori, Giovanni Orlandi (Théâtre du Campus) e Patrick Duquesne, saranno a Cairano da sabato 29 ottobre a giovedì 3 novembre e da lunedì 21 a  sabato 26 novembre per il secondo stage e la rappresentazione teatrale.  Il Laboratorio Teatro-Azione è aperto a ragazzi e abitanti di Cairano e del circondario. Si lavorerà sull’espressione non-verbale e sul linguaggio dei corpi con l’intento di formare gli attori e produrre uno spettacolo su Cairano da portare in giro per l’Europa.

leggi il consuntivo Cairano 7x – attività svolte maggio-agosto 2011 

BORGO GIARDINO RIPRENDERA’ VENERDI’ 25 NOVEMBRE ORE 10

 

Written by A_ve

12 ottobre 2011 at 18:00

Pubblicato su Cairano 7x

Calendario eventi 2012: NUOVA OCCUPAZIONE E NUOVE PROFESSIONI

di ANTONIO ROMANO

Cari AMICHI ed AMICHE!!!
come state? Non male direi…. dopo tutti questi tempi di crisi non possiamo che risalire ed alzare la schiena.
Dopo una bella corsa per le October Roads di James-Tayloriana memoria con il mitico Dottor Giustino Lo Conte, che lavora a Roma all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, abbiamo pensato che sia giusto ridare ad Ariano e ai suoi incredibili ( ma spesso stronzi…) abitanti quella visibilità che storicamente hanno sempre avuto. Quella giusta visibilità mediatica che possa far si che Ariano ed il suo circondario possa divenire una officina di idee che si spera possano avere una risonanza quanto meno nazionale. Qual è l’idea? E’ quella di creare un numero chiuso Leggi il seguito di questo post »

Written by A_ve

12 ottobre 2011 at 16:10

Pubblicato su Segnalazione Eventi

Tagged with

corridoi fluviali

Tra i corridoi fluviali irpini con gli Amici della Terra Irpinia _ di Franca Molinaro

La rete fluviale, da millenni, costituisce le primarie direttrici di traffico, sia essa costituita da grandi fiumi o semplicemente da fiumane ed affluenti. La nostra Irpinia poi, così insolitamente strutturata dal punto di vista geologico, tanto da impressionare e disorientare visitatori occasionali, è condizionata dalle numerose vallate che trasversalmente l’attraversano, tali vallate sono solcate dai fiumi che danno loro il nome e da strade che collegano i due versanti  dell’appennino. È risaputo che le prime vie  di comunicazione furono tracciate dagli animali selvatici che si spostavano in cerca di cibo, acqua e condizioni climatiche migliori, tracciati calcati poi dagli antenati preistorici anch’essi in seguita alla cacciagione. Le acque, da sempre fonte di ricchezza per l’approvvigionamento delle provviste alimentari, si prestavano ad essere navigate con chiatte o rustiche imbarcazioni dando la possibilità di un più veloce spostamento. Nel caso dei nostri fiumi possiamo parlare soprattutto di Leggi il seguito di questo post »

Written by A_ve

12 ottobre 2011 at 16:06

Pubblicato su Varie

Tagged with , ,

“dal lamellare alla case di legno”, giornata di studio

Written by A_ve

11 ottobre 2011 at 14:51

difendiamo il Tribunale e la Procura dell’Alta Irpinia

Invito a partecipare alla manifestazione pubblica che si terra’ Venerdì 14 ottobre alle ore 10:30 presso l’aula Magna del Palazzo di Giustizia di Sant’Angelo dei Lombardi sul tema: “150 anni di amministrazione della giustizia da difendere”.

Il Tribunale e la Procura di Sant’Angelo dei Lombardi:  “150 anni di amministrazione della giustizia da difendere”

L’Amministrazione Comunale, di concerto con gli Avvocati del Foro del Tribunale di Sant’Angelo dei Lombardi, comunica che venerdì 14/10/2011 alle ore 10,30 presso l’aula magna del Tribunale si terrà una manifestazione pubblica a sostegno della <permanenza degli uffici giudiziari del circondario> in cui sono state invitate tutte le autorità civili, religiose e militari e la popolazione.

Le recenti novità legislative introdotte dalla legge n° 148/2011 lasciano perplessi e preoccupati gli Avvocati ed i Sindaci del Circondario che si sono sempre battuti per la difesa delle Istituzioni locali e dei Cittadini. Con questa manifestazione pubblica non si intende escludere l’utilità di modificare la geografia giudiziaria, per rendere più efficiente il <servizio giustizia>. Ben diversa è la riduzione dei Tribunali e delle relative Procure che, sono solo 165, per cui occorre operare con logiche non ragionieristiche ma valutando di volta in volta l’importanza che tali istituzioni rappresentano per la vita di un territorio.

Leggi il seguito di questo post »

Written by A_ve

7 ottobre 2011 at 14:21

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: