piccoli paesi

terre, paesaggi, piccoli paesi / il blog dei borghi dell'Appennino

QUI e NON ALTROVE ! grande festa degli studenti irpini al Goleto

Festa degli Studenti Irpini _ _ _ Della creatività, legalità e delle lingue europee _ _ _Anno scolastico 2011 – 2012

La giornata della creatività  riveste un significato  particolare per tutti gli studenti, che la vivono come un momento di libera e personale espressione privilegiata.  Un’occasione non solo di festa, ma soprattutto un’ opportunità di condivisione di idee, confronti, lavori,  performance musicali, artistiche  e molto altro, ideati e realizzati dagli studenti. Legata alle arti performative (teatro, danza, musica, fotografia, pittura), la manifestazione vedrà, inoltre, coinvolti gli studenti e le studentesse nell’allestimento di Stand culinari con prodotti tipici dei Paesi di cui studiano le lingue: Inghilterra, Francia, Germania, Spagna e Grecia.

Volontà degli Studenti è che la partecipazione si estenda a tutte le scuole superiori di secondo grado dell’Alta Irpinia, al fine di realizzare e garantire un confronto libero, attivo e costruttivo tra gli studenti delle diverse realtà scolastiche locali.

L’invito, naturalmente, è rivolto a tutti gli attori del mondo della scuola, alle associazioni, alle aziende ed  enti locali in un’ottica di reciproca collaborazione, integrazione e valorizzazione della scuola e del territorio.

Il tema della giornata,che farà da filo conduttore per la realizzazione delle opere

di pittura, disegno, fotografia,  fumetto, musica, danza, teatro, ed altro,  da parte degli alunni delle scuole che aderiranno all’iniziativa,  è

QUI… NON ALTROVE !!!”

“Uniti nella tutela e valorizzazione del nostro territorio,

alla conquista del nostro futuro in Irpinia”

Data e luogo della manifestazione

La  manifestazione si svolgerà in “Contrada San Gugliemo” a Sant’Angelo dei Lombardi, nei pressi dell’Abbazia del Goleto, venerdì  1° giugno 2012, per l’intera giornata . La scelta del sito è ricaduta in tale zona, non solo per l’importanza che riveste l’Abbazia, in quanto patrimonio storico-culturale del territorio irpino, ma anche per la centralità stessa del luogo,  facilmente raggiungibile dagli studenti delle altre scuole Irpine.

Organizzazione dei gruppi e allestimento degli spazi:

–       ogni scuola disporrà di uno spazio autogestito, da allestire con un numero massimo di 5 stand, all’interno dei quali gli studenti potranno svolgere le attività programmate o esporre i materiali prodotti;

–       Oltre agli spazi dedicati alle scuole saranno istallati vari stand destinati alle associazioni locali e non, che avranno aderito alla manifestazione;

–       Gli  spazi, ubicati ai 4 angoli della zona prescelta, saranno organizzati per consentire lo svolgimento di n.3  seminari, concernenti musica, cultura e arte, oltre all’allestimento di uno spazio “Post –IT, dove ogni studente potrà lasciare un contributo, espressione della libera e personale creatività;

–       Durante il corso della giornata si esibiranno le Band emergenti e gruppi canori, appartenenti alle varie scuole, per i quali sarà allestito un palco nella piazza antistante l’Abbazia;

–       All’interno dell’Abbazia, invece, si svolgeranno seminari e lezioni tenuti da professori, cultori di storia locale e giornalisti;

Il Comitato degli studenti, organizzatore dell’evento, – ben conoscendo la disponibilità, la cortesia e l’entusiasmo – sarà lieto di poter contare sulla gradita presenza dei lettori di PICCOLI PAESI di cui condividiamo appieno le tematiche di sensibilizzazione e valorizzazione del nostro territorio.

A breve saranno inviate le schede di adesione per la partecipazione all’iniziativa.

Confidando nello spirito di collaborazione affinché l’evento abbia ampia diffusione nelle scuole, nei paesi  ed ove possibile, ringrazia sin d’ora e porge i più cordiali saluti.

Comitato organizzatore della Festa della Creatività degli studenti irpini

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: