piccoli paesi

terre, paesaggi, piccoli paesi / il blog dei borghi dell'Appennino

L’elettrodotto che già passa a poche centinaia di metri dalla Ferrero

Quello che vedete nella foto è l’elettrodotto da 380.000 volts che già passa a poche centinaia di metri dalla Ferrero. Perché realizzare allora un altro elettrodotto da 150.000 volts per smaltire l’energia elettrica prodotta dalla centrale a biomasse realizzata di recente dalla Ferrero ? Una centrale che può bruciare olio combustibile, quindi una centrale termica (e non solo biomasse) di 17 megawatts.

Perché il Comune di Sant’Angelo dei Lombardi e la Regione Campania, che hanno autorizzato la centrale a biomasse, non si sono opposti alla nuova devastazione che si prospetta per il nostro paesaggio ? E’ gradita una risposta.

APPELLO ai proprietari dei suoli : NON FIRMATE alcun accordo bonario con Terna. Il risarcimento spetterà per la perdita di valore dei terreni coltivati e delle abitazioni e non solo per il terreno su cui cade il traliccio. Quanto vale adesso la vostra casa ?  Quanto varrà dopo che ci passerà sopra o a lato l’elettrodotto ?  Riuscirete più a venderla o ad abitarci serenamente ?

E’ questo l’indennizzo che bisogna far valere e non i pochi spiccioli che vi stanno proponendo in questi giorni.  NON FIRMATE !

ARTICOLI CORRELATI, clicca QUI 

INTERVISTA ED APPELLO SU PRIMATIVVU’, servizio di Enzo Di Micc0 _ CLICCA qui

http://www.primativvu.com/ArticoloShow.aspx?ID_NEWS=10418

 

 

Annunci

Written by A_ve

4 giugno 2013 a 08:22

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: