piccoli paesi

terre, paesaggi, piccoli paesi / il blog dei borghi dell'Appennino

Archive for dicembre 2013

Forum Ambientale dell’Appennino, l’impegno per il 2014

31.12.2013

Dopo l’incontro di comitati, cittadini e associazioni dell’Appennino meridionale, nella splendida Abbazia del Goleto il 21 settembre scorso, … come promesso è finalmente on-line il sito del ‘Forum Ambientale dell’Appennino’ / costituendo ‘Centro studi ricerche e documentazione‘. Link _

Un’aquila realeda pochi giorni vola alta e felice sul lago di Conza : è un ‘segno’ della natura per il nostro Territorio. Se vola l’aquila bisogna dire con forza BASTA ad elettrodotti e discariche e pale eoliche e trivellazioni petrolifere e prelievi d’acque e centrali elettriche e incuria a danno del nostro ambiente e della nostra salute.

La Ferrero spa, incalzata da associazioni e comitati civici, dichiara stamane di voler rinunciare a costruire (le già autorizzate) pale eoliche a ridosso dell’Abbazia del Goleto. E’ servita la nostra informazione di sensibilizzazione e denuncia ! Visto che non devono produrre ulteriore energia elettrica perché allora continuare a realizzare l’elettrodotto ? I lavori vanno fermati in via definitiva perché si sta perpretando uno scempio a danno del nostro migliore paesaggio e con pericolo per la salute delle persone che abitano e coltivano i campi sotto i fili dell’alta tensione. E’ un elettrodotto inutile : si abbia il coraggio adesso di bloccarlo ! Ci rivolgiamo alle Soprintendenze, ai Comuni, al Genio Civile, ai Ministri, ai rappresentanti Parlamentari di questo territorio.

Nel 2014 porteremo avanti le questioni che interessano la bonifica della Piana del Dragone, la tutela dei Fiumi Ofanto Sele e Calore; chiederemo il blocco dell’eolico selvaggio e vogliamo analizzare i danni che provocano i lavori della Pavoncelli bis; vogliamo entrare nel merito dell’impatto ambientale della Lioni-Grottaminarda; chiederemo la non approvazione ministeriale degli elettrodotti Bisaccia-Deliceto e Montecorvino-Avellino; e già la Terna parla di un nuovo elettrodotto tra Abbazia del Goleto e Avellino : basta ! Basta con questi elettrodotti, deturpano il paesaggio mentre la Comunità Europea ne finanzia l’interramento; come al solito viaggiamo con anni di ritardo.

Auguri per un 2014 che affermi soluzioni vere e sostenibili alle questioni ambientali !
SALVIAMO LA NOSTRA TERRA ! E’ quello che qui ci rimane; è il nostro futuro.

ecco la nuova casa dei comitati, cittadini e associazioni civiche impegnate nella salvaguardia dell’ambiente dell’Appennino meridionale : http://www.forumambientale.org

Written by A_ve

31 dicembre 2013 at 11:22

AUGURI ALLA NOSTRA TERRA D’IRPINIA PER IL 2014 : un’aquila imperiale avvistata nell’Oasi WWF di Conza

Written by A_ve

30 dicembre 2013 at 23:33

Pubblicato su Varie

Sinergie presenta ‘Pegaso’

Written by A_ve

28 dicembre 2013 at 09:52

Pubblicato su Varie

Un presepe da vedere _ Abbazia del Goleto _ 2013

Written by A_ve

27 dicembre 2013 at 18:43

Pubblicato su Varie

BUON NATALE IRPINIA _ non siamo terra di nessuno ! UNITI CRESCEREMO !!!

Written by A_ve

23 dicembre 2013 at 19:01

Pubblicato su Varie

ELETTRODOTTO _ sospensione dei lavori _ Il Mattino 19 12 2013

Written by A_ve

20 dicembre 2013 at 19:58

Pubblicato su Varie

Emergenza PIANA del DRAGONE _ Il Mattino 19 12 2013

Written by A_ve

20 dicembre 2013 at 19:57

Pubblicato su Varie

ELETTRODOTTO _ sospensione dei lavori _ Il Corriere 19 12 2013

Written by A_ve

20 dicembre 2013 at 19:55

Pubblicato su Varie

SALUTE, AMBIENTE E FUTURO !!!

COMITATO NO TRIVELLAZIONI PETROLIFERE IN IRPINIA /  20.12.2013  _  SALUTE, AMBIENTE E FUTURO !!!

Il Petrolio è diventato lo spartiacque storico per questa terra; il passaggio obbligato sul quale le giovani generazioni sono chiamate ad esprimere le loro idee di futuro e le loro prospettive di vita.

Dire No al Petrolio significa spronare la società e le rappresentanze istituzionali a dire la verità su quella che è la loro idea di Irpinia, davanti ai plotoni di esecuzione con i fucili pronti a sparare.

Sostenere la rinascita morale, sociale ed economica di questa terra significa sollecitare le coscienze a riappropriarsi della loro identità attraverso il rispetto della natura e attraverso la valorizzazione delle virtù ambientali, che rappresentano sicuri motivi di crescita.

Da un lato lo sfruttamento e la schiavitù economica …dall’altro il coraggio e la voglia di riprendersi la speranza!!

La partecipazione della politica alle manifestazioni popolari di domenica a Gesualdo rappresenta un segno importante..MA CHIEDIAMO DI PIU’ E VOGLIAMO DI MEGLIO!!!

Il progetto del pozzo esplorativo Gesualdo-1 giace in Regione in attesa di verifica ambientale e c’è bisogno di uno scatto forte in avanti per il suo definitivo rigetto.

Chiediamo alle Commissioni Regionali all’Ambiente ed alla Trasparenza di vigilare e di procedere ad una profonda verifica sullo stato dell’iter autorizzativo, e rinnoviamo la richiesta all’Assessore all’Ambiente Giovanni Romano di mantenere la promessa, fatta nel mese di marzo, di consentire ad esperti e sindaci di confrontarsi con i componenti della commissione tecnica.

Leggi il seguito di questo post »

Written by A_ve

20 dicembre 2013 at 18:42

Pubblicato su Comitati Civici

Tagged with , ,

Apre un importante MUSEO nel Molise grazie alla tenacia del nostro conterraneo GINO FAMIGLIETTI

Apre un importante MUSEO nel Molise grazie alla tenacia del nostro conterraneo GINO FAMIGLIETTI al quale PICCOLI PAESI augura di cuore una nuova massima carica dirigenziale.

LEGGI L’ARTICOLO su corriere.it   http://www.corriere.it/cronache/13_dicembre_20/rinoceronti-ippopotami-molise-cosi-mangiava-l-uomo-paleolitico-993d3e70-696d-11e3-95c3-b5f040bb6318.shtml

Written by A_ve

20 dicembre 2013 at 18:29

COMUNICATO STAMPA DEL ‘COMITATO CIVICO DI SANT’ANGELO DEI LOMBARDI’

18.12.2013 _ SI RIPORTA IL COMUNICATO STAMPA DEL ‘COMITATO CIVICO DI SANT’ANGELO DEI LOMBARDI’ A SEGUITO DELLA DECISIONE DI SOSPENDERE I LAVORI DELL’ELETTRODOTTO ALLA TERNA SPA DA PARTE DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE  DI SANT’ANGELO DEI LOMBARDI_

impegno quotidiano per vivere meglio _ Rispetto, non colonizzatori   con un commento

Il Comitato Civico prende positivamente atto dell’odierna decisione dell’Amministrazione Comunale di S.Angelo dei Lombardi di sospendere i lavori dell’elettrodotto in ditta Terna spa. Auspica di comune intento l’inizio della tutela paesaggistica e ambientale unitaria da parte dei Comuni in modo da salvaguardare e valorizzare lo splendido territorio dell’Alta Irpinia che, come dichiarato dal regista Franco Dragone “lo abbiamo ricevuto in custodia dai nostri padri e non possiamo svenderlo in nome di un falso progresso”. Si ritiene che l’elettrodotto progettato dall’azienda privata non rappresenti la pubblica utilità così come non è pubblica utilità la centrale eolica progettata a ridosso dell’Abbazia de Goleto e non è pubblica utilità la centrale elettrica che brucia olio combustibile dal mese di luglio scorso in località Porrara a S.Angelo dei Lombardi. L’unica pubblica utilità è dei cittadini che qui hanno scelto di abitare; è nella salute di chi vuole coltivare i campi senza i fili dell’alta tensione elettrica sopra la testa. Le case non devono essere deprezzate e rese inabitabili dai tralicci e dai fili ad alta tensione, non devono perdere di valore; chi ci abita vuole continuare a potersi affacciare dalle proprie finestre.  Come cittadini non ci vogliamo ammalare e non vogliamo che si devasti l’assetto idrogeologico del territorio per portare la corrente elettrica da una parte all’altra della provincia. A vantaggio di chi ? Già esiste un elettrodotto da 380.000 v. a poche centinaia di metri dalla Ferrero che è possibile utilizzare senza costruirne altri. I piloni finora realizzati nel nostro comune, in mancanza della distanza di sicurezza dalle strade in zona sismica, devono essere immediatamente rimossi per salvaguardare la pubblica incolumità. Si rispettino le leggi vigenti; non siamo terra di nessuno; chiediamo a tutti gli enti di vigilare. Questo territorio chiede rispetto e non colonizzatori.

Written by A_ve

18 dicembre 2013 at 17:14

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: