piccoli paesi

terre, paesaggi, piccoli paesi / il blog dei borghi dell'Appennino

Divisi ma Condivisi: Abbazia del GOLETO 5 agosto 2016 !

COMUNICATO STAMPA, download:  COMUNICATO STAMPA

Cairano 7x e Tarantella for Africa

Divisi ma Condivisi

Abbazia del Goleto 5 agosto 2016

I paesi irpini in estate organizzano molti eventi che spesso coincidono nelle date e anche nei contenuti.

Gli organizzatori di Cairano 7X 2016 e quelli di Tarantella for Africa di Montemarano constatato che le date dei due eventi coincidono nei giorni 5, 6 e 7 agosto 2016 hanno deciso di condividere il giorno 5 agosto per raccontare insieme la terra irpinia.

Il posto scelto per la condivisione è il Goleto nel Comune di Sant’Angelo dei Lombardi non solo per la sua forza di luogo dello spirito, ma soprattutto perché rappresenta concretamente una visione di recupero realizzato e riabitato.

Le comunità di Cairano e Montemarano la mattina del 5 agosto si metteranno in viaggio a piedi, in bicicletta e con i mezzi a disposizione per incontrarsi nel fuoco centrale del Goleto dove saranno accolti dai Piccoli fratelli di Jesus Caritas che lo abitano nel silenzio e nella preghiera.

Il programma della giornata sarà ricco ed emozionante e comunicato appena sarà definito e condiviso.

Invitiamo i paesi irpini che nello stesso periodo organizzano i propri eventi a condividere con noi questa giornata e fare di questa data un appuntamento fisso per raccontare la nostra terra insieme.

Invitiamo tutte le associazioni irpine le istituzioni a condividere questo progetto per coltivare e promuovere relazioni felicitanti per l’irpinia e per un nuovo modo di stare al mondo.

per info: Ass.ne Irpinia 7X da Cairano al Mondo e viceversa:

Dario Bavaro presidente Irpinia 7x tel. 328 4205474

segreteriairpinia7x@gmail.com

Ass.ne Tarantella for Africa: Roberto D’Agnese tel. 340 2829757

Info@tarantellaforafrica.it

 

Dichiarazione di Dario Bavaro Cairano 7X 2016

Cairano è un paese di confini dalla rupe si guarda il mondo con stupore.

Cairano 7X è un invito a condividere questa condizione di limite per sporgersi oltre , un invito a partire per un viaggio visionario finalizzato a fare di questo luogo un punto focale di narrazione per tutto il territorio dell’Irpinia d’oriente.

Cairano 7X è un invito ad avvicinarsi ad una terra di fatica, migrazioni e bellezza, che in questi anni di attività, attraverso tracce narrative come: i giardini narranti, le relazioni felicitanti, le radici delle nuvole, il volo della balena ci hanno permesso di sperimentare ed esperire che è possibile, rispetto ad un spopolamento costante, invertire la rotta, facendo di questa condizione un’opportunità di spazi altri e di un modo nuovo di abitarli.

“Tutti lo vedono ma nessuno ci va” questa per molti è ancora la condizione di Cairano e di questa terra dell’osso, spolpata, dove da molti giorni-anni, uomini visionari, gli abitanti permanenti di Cairano, quelli emigrati e i paesi divisi e condivisi, stanno scrivendo una nuova storia con la vita, la danza, la musica e la poesia.

Cairano non è solo un luogo dove stare perché la parte giusta da abitare è un orizzonte da raggiungere insieme.

Ci vediamo a Cairano!

 

Dichiarazione di Roberto D’Agnese tarantella For Africa

Credo che questa iniziativa rappresenti un passo importante per l’Irpinia. Si parla spesso di promozione del territorio sia durante i convegni che nei comunicati stampa, anche se la pratica a volte dimostra ancora un forte campanilismo e/o una politica di promozione territoriale divisa per organizzazioni.

Se facciamo una semplice riflessione e cioè che nel raggio di 100 Km ci sono circa 5 milioni di persone e di queste almeno il 10% potrebbe partecipare alla varietà di eventi sviluppati sul territorio irpino ci sarebbe una presenza di 500000 visitatori.

Se le manifestazioni venissero svolte in contemporanea e ognuna caratterizzata per una tipicità si potrebbe raggiungere un risultato positivo in ogni evento.

Sono sempre più convinto che unendo le forze irpine si possano raggiungere obiettivi eccellenti. Spero che altri eventi in contemporanea si uniscano a questa giornata di condivisione.

Il popolo di Montemarano vi aspetta!

Written by A_ve

24 maggio 2016 a 16:03

Pubblicato su Varie

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.


I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: