piccoli paesi

terre, paesaggi, piccoli paesi / il blog dei borghi dell'Appennino

Posts Tagged ‘antonio guerriero

150 anni in Alta Irpinia

150 anni tribunale sant angelo dei lombardi

Centocinquanta anni di Amministrazione della Giustizia: La forza del ricordo. _ di ANTONIO GUERRIERO

Non avrei mai immaginato, dopo aver  partecipato alla inaugurazione di questo Palazzo di Giustizia nel novembre 2006, che avrei dovuto  organizzarne anche la sua chiusura. Tuttavia questa non vuole essere una manifestazione di addio; intendiamo in questa occasione solo ringraziare tutti gli operatori di questo Circondario che, in un secolo e mezzo, lavorando con passione hanno reso “grande” un “piccolo” Tribunale.

Infatti, solo il sacrificio e la professionalità di magistrati, avvocati e personale amministrativo, di tanti eroi oscuri è stato possibile ottenere i risultati che sono sotto gli occhi di tutti nonostante le modeste risorse a disposizione. Ha affermato Einstein “Cento volte al giorno ricordo a me stesso che la mia vita interiore ed esteriore sono basate sulle fatiche di altri uomini, vivi e morti, e che io devo sforzarmi al massimo per dare nella stessa misura in cui ho ricevuto”.

Inoltre, vogliamo dire grazie a tutta la popolazione irpina perché senza la vostra collaborazione, senza il vostro sostegno il nostro lavoro non sarebbe stato credibile. Perché noi ci siamo mossi in questi anni per realizzare non una giustizia chiusa ed autoreferenziale ma aperta, trasparente, responsabile ed al servizio dei cittadini. Così questa manifestazione  serve a fare un consuntivo, un bilancio del lavoro sin qui svolto e ricordare tutti quelli hanno lavorato in questo Circondario con amore per la giustizia.

Il Giudice Levita, recentemente trasferito, ha dichiarato di non lasciare un tribunale ma una comunità di magistrati, avvocati, personale amministrativo “d’altri tempi; seria, rispettosa, cordiale, collaborativa” ed ha ricordato l’affermazione di Churchill “più si riesce a guardare indietro, più avanti si riuscirà a vedere”.

E’ proprio questo il senso di questa iniziativa, guardare indietro per trovare la forza di andare avanti con la convinzione che qualsiasi situazione vada  affrontata con dignità e guardando la strada tracciata da quelli che ci hanno preceduto. Perché solo gli obiettivi, le mete mettono in moto le carovane.

CONTINUA Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Written by A_ve

21 aprile 2013 at 08:36

150 anni di Amministrazione della Giustizia a S.Angelo dei Lombardi

Invito 20 aprile b1862 -2012 Centocinquanta anni di Amministrazione della Giustizia

In occasione del 150° anniversario dell’istituzione del Tribunale di Sant’Angelo dei Lombardi

il Presidente del Tribunale dr. Vincenzo Beatrice, il Procuratore della Repubblica dr. Antonio Guerriero,

il Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati avv. Bruno Salzarulo, il Sindaco Michele Forte

invitano i lettori di Piccoli Paesi  a  partecipare alla celebrazione che si terrà il

20 aprile 2013 alle ore 9.30, presso l’Aula Magna,

per ricordare, con gli operatori del mondo della Giustizia e con i rappresentanti politici, la storia giuridica e culturale del Palazzo di Giustizia.

E’ gradita la vostra presenza e si prega di voler fornire un cortese cenno di adesione.

Segreteria organizzativa: Giuseppina Volpe 328.2828450 – Valentina Aloisi 327.1638362

Segreteria Ordine Forense tel/fax 0827.23144

scarica l’invito in PDF  Invito per sabato 20 aprile 2013.pdf

Auguri Santo Natale 2012

Ai lettori tutti di PICCOLI PAESI.

La mia preghiera per il Natale

 A tutte le forze dell’ordine ( Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili Urbani, Corpo Forestale, Polizia Penitenziaria, Vigili del Fuoco,  Ispettorati e Rappresentanti delle Asl, ecc.) che operano con sempre maggiore difficoltà e si impegnano per assicurare la legalità  su un territorio sempre più devastato dall’incuria dell’uomo……… Buon Natale !

 Ai cittadini per il sostegno che quotidianamente danno alla Giustizia, talvolta anche a prezzo di subire ritorsioni, sperando di soddisfare sempre meglio le loro esigenze con maggiore abnegazione e migliore spirito di servizio… Buon Natale !

 Ai giovani, ai disoccupati, agli emarginati, ai disillusi  con l’auspicio che possano ritrovare la fiducia nel domani, la voglia di lottare  e la passione per raggiungere gli obbiettivi che hanno coltivato e che consenta di sperare in un futuro migliore ed in una società ove sia ancora possibile sognare…. Buon Natale !

 Agli amici per l’affetto ed il sostegno che generosamente offrono  augurando loro tanta felicità perché non si può fermare la speranza che trasforma il seme in stelo, lo stelo in spiga e la spiga in pane ….. Buon Natale !

 A quelli che ci amano  affinché la vita ci consenta di poter stare sempre loro vicini per ricambiarli di analoghi sentimenti, perché l’unica cosa importante  quando ce ne andremo saranno le tracce d’amore che avremo lasciato …. …..

a tutti Buon Natale !

                                                                                                     Antonio Guerriero

 

Written by A_ve

24 dicembre 2012 at 18:34

Pubblicato su Varie

Tagged with , , , ,

un incontro coraggioso e compromettente _ di + P. Diodato M.Fasano

Non solo un Patto per la Giustizia _  di + P. Diodato M. Fasano 

Oltre la cronaca / Nell’unico sentiero della solidarietà reale / per il bene comune in Irpinia e nel Mezzogiorno.

 Oltre la cronaca per riflettere insieme e “più a freddo” sul “Patto per la Giustizia con i Comuni ed i Cittadini “,iniziativa promossa dal Procuratore della Repubblica, Dott. Antonio Guerriero insieme agli Stati Generali Alta Irpinia, sabato 10 marzo, ore 9,30 presso l’aula magna del Palazzo di Giustizia di Sant’Angelo dei Lombardi.

 

Diciamolo subito: è stato un incontro coraggioso e “compromettente”, già solo a pensarlo!

Chi c’era, ha visto: cittadini, giovani, adulti e anziani,donne e uomini del paese e dei paesi e città vicini, studenti, lavoratori e disoccupati, Sindaci e altri rappresentanti delle  amministrazioni comunali con i propri stendardi e Vigili Urbani, organizzazioni del Volontariato e dell’Associazionismo anche cattolico, Autorità scolastiche di vario ordine e grado, Avvocati, dell’hinterland provinciale e oltre, Magistrati di tre capoluoghi di provincia e di diversi Tribunali irpini e non, diversi operatori del settore, professionisti vari, giornalisti delle più diverse testate, numerosi e qualificati rappresentanti irpini  dell’intero mondo politico parlamentare, e diverse Autorità militari con i loro collaboratori, locali e regionali.

Da anni non si assisteva a qualcosa di simile. Almeno da noi, in Irpinia: un pubblico e aperto confronto a 360 gradi di libera espressione del proprio pensiero su una delle questioni nazionali e internazionali più controverse e problematiche del pensiero e della prassi, quella del pianeta “giustizia”!

Per tutti, citiamo alcuni passaggi del significativo intervento del Procuratore Generale della Corte di Appello di Napoli, Dott. Vittorio Martusciello : «… Voglio esprimere la mia vicinanza e il mio compiacimento, soprattutto per il metodo e i toni che sono stati usati in questo dibattito. Qui erano presenti diverse personalità, diverse soggettività istituzionali, diverse forze politiche. Tutti hanno partecipato al dibattito dando il loro contributo costruttivo. Non ci sono stati toni esasperati, non ci sono state esasperazioni di parte, ma tutti hanno dato il loro contributo nel raggiungimento di questo obbiettivo…Al di là della individuazione dei singoli criteri, c’è questa vicinanza alla vostra battaglia. La dove si dice che l’interesse alla conservazione di un Ufficio giudiziario di un territorio come questo, va coltivato… partendo dal presupposto che la giustizia in un territorio come questo costituisce una grande risorsa… Bisogna, quindi, che questa riforma venga fatta con intelligenza, con saggezza e cultura».

Leggi il seguito di questo post »

UN PATTO PER LA GIUSTIZIA IN ALTA IRPINIA _ 10 marzo 2012

STATI GENERALI dell’ALTA IRPINIA – UN PATTO PER LA GIUSTIZIA
Sant’Angelo dei Lombardi 10 marzo 2012  _  foto Giulio D’Andrea – Elisa Forte – Piccoli Paesi

post correlati

Giulio D’Andrea x Il Mattino

Elisa Forte x Ottopagine

Stati Generali dell’Alta Irpinia, cosa sono attività svolta

cliccando su una foto si apre lo slide-show

SABATO 4 FEBBRAIO 2012 : un PATTO per la GIUSTIZIA in Alta Irpinia

Alta Irpinia _ paesaggio _ foto a. verderosa


Causa neve la manifestazione è rinviata a SABATO 25 FEBBRAIO 2012 ore 9,30.


STATI GENERALI dell’ALTA IRPINIA
UN PATTO PER LA GIUSTIZIA _ segue il documento nella versione definitiva che sarà presentato sabato 25 febbraio a S.Angelo dei Lombardi.
 –

Un Patto per la Giustizia in Alta Irpinia  (documento definitivo)

Il Patto per la Giustizia tra i rappresentanti dei Comuni dell’ Alta Irpinia e gli operatori della giustizia del Circondario di Sant’Angelo dei Lombardi rappresenta  il primo tra i settori  che si intendono affrontare per trovare valide soluzioni.

Gli Stati Generali dell’Alta Irpinia  stanno elaborando indicazioni su altri importanti segmenti della società come la sanità, l’ occupazione, l’ ambiente e i trasporti.

Il senso dell’iniziativa è quello di evitare inutili polemiche preferendo, piuttosto, formulare  proposte strategicamente collegate tra loro, nell’ambito di un complessivo progetto teso alla valorizzazione ed allo sviluppo dell’intera provincia di Avellino.

Leggi il seguito di questo post »

Un Patto per la Giustizia in Alta Irpinia _

documento approvato alla 2^ Assemblea degli Stati Generali dell’Alta Irpinia, Montella 20 gennaio 2012.

Alta Irpinia - paesaggio - foto a. verderosa

Un Patto per la Giustizia in Alta Irpinia.

Il Patto per la Giustizia tra i rappresentati dei Comuni dell’ Alta Irpinia e gli operatori della giustizia del Circondario di Sant’Angelo dei Lombardi rappresenta  il primo tra i settori  che si intendono affrontare per trovare valide soluzioni.

Gli Stati Generali Alta Irpinia  elaboreranno successivamente indicazioni su altri importanti segmenti della società come la sanità, l’ occupazione, l’ ambiente e i trasporti.

Il senso dell’iniziativa è quello di evitare inutili polemiche preferendo, piuttosto, formulare  proposte strategicamente collegate tra loro, nell’ambito di un complessivo progetto teso alla valorizzazione ed allo sviluppo dell’intera provincia di Avellino.

Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: