piccoli paesi

terre, paesaggi, piccoli paesi / il blog dei borghi dell'Appennino

Posts Tagged ‘corriere del mezzogiorno

DIEGO LAMA e la balena di pietra

cairano-1.jpg

Sabato sono andato nell’Alta Irpinia, vicino Nusco, all’Abazia del Goleto. L’Abazia fu fondata da San Guglielmo nel 1133 in un luogo dotato di strani poteri tra S. Angelo dei Lombardi e Lioni. Non è la prima volta che raggiungo queste terre, ma ogni volta mi perdo: per un’ora mi muovo tra strade e superstrade deserte, con la sensazione di girare intorno al nulla, e di non capire, e di essermi perso anche dentro. Poi d’improvviso ritrovo la traccia, la via, il sentiero, e arrivo. Quando arrivo, mi fermo, e scopro che non è stato un semplice viaggio ma un’esperienza di purificazione. Le terre attorno al Goleto, a detta di molti, hanno il potere magico di trasformare chi le attraversa così come fu mutato Guglielmo nel 1133 sulla strada verso la Terra Santa. Però bisogna trattenersi qualche giorno per assorbire pienamente la forza di questi luoghi.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Written by A_ve

3 luglio 2012 at 09:05

i piccoli paesi rendono unica l’Italia _ di Mario Sena

Purtroppo anche in Campania crescono le difficoltà per i piccoli comuni e in proposito richiamo la vostra attenzione sulla mia nota che è stata pubblicata oggi 21 luglio 2011 dal Corriere del Mezzogiorno e che comunque vi allego.  Cordialmente Mario  Sena.

la rupe di Cairano vista dalla valle dell'Ofanto _ foto archivio verderosa

Come sono lontani i tempi in cui il Presidente Ciampi, attento custode dei conti pubblici, girava l’Italia per salvaguardare i piccoli comuni  e i  modelli locali di sviluppo (per le grandi risorse connesse  all’ambiente, alle acque,  alla montagna, al turismo, all’artigianato),   andando ripetendo: “ è interesse nazionale salvare quella fitta rete di insediamenti urbani minori, custodi di un ricco patrimonio architettonico e di antiche tradizioni di civiltà, che rendono unica l’Italia”.

Angelo Agrippa , con acutezza, in un momento di grandi difficoltà generali e locali, ha sollecitato il Presidente Caldoro a sfidare il Nord sul terreno dell’efficienza amministrativa e dei tagli a sprechi e Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: