piccoli paesi

terre, paesaggi, piccoli paesi / il blog dei borghi dell'Appennino

Posts Tagged ‘voira

a la vòire e a faùgne

So’ sbattute a Conze e a Cairane

ma a la vòire e a faùgne ije voglje bbène,

nno’ pe quaccose (ma ve pare niénde?):

tènghe angore cient’anne ind’a sti viénde.

dalla poesia “Quanne sponde la luna a lu serrone”

libero adattamento di Antonio Vespucci da una poesia di  Fedele Giorgio

“Quanne méne faùgne” – Poesie in dialetto di S.Andrea di Conza (AV) – ed. Tip. Artigianella,  1992 Teramo

Written by A_ve

24 aprile 2012 at 11:41

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: